Let's talk

Si vota a Madrid: I bambini che viaggiano da soli

23 April 2021

Se non puoi votare, puoi almeno parlare….

Prima di tutto dobbiamo smettere di chiamare i bambini immigrati che viaggiano da soli MENA. MENA e’ un acrónimo pero minori stranieri non accompagnati (menores extranjeros no acompañados)- in altre parole, bambini che lasciano i loro paesi e viaggiano da soli senza essere accompagnati da un adulto.

Negli ultimi anni, la parola MENAS e’ stata utilizzata dall’estrema destra, che ha ampliamente sfruttato la presenza di bambini immigrati non accompagnati per fomentare la cultura della xenofobia intorno all’immigrazione.

Il partito di estrema destra Vox ha lanciato la piú aggresiva campagna ellettorale mai vista in Madrid

Martedi mattina, il metro di Madrid si e’ svegliato completamente coperto da poster elettorali giganteschi del partito di Vox dove cappeggiavano due figure: una vecchia signora e un ragazzi incappucciato ( i giornali spagnoli lo hanno descritto come un uomo…)con una bandana su naso e bocca. Il poster in questione condanna le cure che vengono prestate per legge ai minori che arrivano in Spagna senza i genitori e per tanto, in seguito a una forte critica del pubblico, e’ stato richiesto venisse tolto.

Sono sorte domande in primis su come un poster che lanci un messaggio del genere possa essere stato potuto attaccare in metro. Purtroppo, nonostante la denuncia di Mas Madrid alla Procura, la orribile propaganda razzista di Vox non abbassa la testa.

Mercoledi será, durante il dibattito per le elezioni del 4 di Maggio su TeleMarid, la candidata di Vox, Rocio Monasterio ha mostrato il poster alle telecamere. Il canale TeleMadrid ha permesso che si trasmettesse della propaganda razzista e totalmente falsa, mentre il dibattito andava avanti senza commenti a riguardo.

Non si possono usare i bambini come strategia política per guadagnare voti

… ci spiega l’organizzazione antirazzista Ex-Menas Madrid, un progetto in fase di crescita che si dedica a difendere i diritti delle generazioni piú giovani di immigrati

Il paese con piú bambini che arrivano in Spagna senza adulti e’ il Marocco con un 68%, seguito dalla Guinea (8,4%), Algeria ( 5,2%), Mali ( 4,5%) e Costa d’Avorio ( 3,5%). Circa il 92% sono ragazzi e solo l’8% sono ragazze. La maggior parte dei minori non accompagnati arrivano in Spagna per mare, un pericoloso viaggio che uccide migliaglia di emigranti ogni anno. Scappano da una realta di abbandono istituzionale e da una mancanza di educazione e possibilitá di lavoro. Una volta arrivati, i pochi che hanno potuto sopravvivere al viaggio, devono imparare ad affrontare un concetto  a loro ancora sconosciuto: il razzismo, che i partiti di estrema destra stanno esasperando.

La risposta della Destra vs la risposta della Sinistra:

La Sinistra vuole aumentare il numero di uffici che si occupino di integrazione e emancipazione dei bambini emigranti che viaggiano da soli e, anche creare un numero maggiore di attivitá socioculturali e sport come fattore chiave della loro integrazione e cambio di vita. E’ fondamentale che un minore straniero venga messo in un centro il prima possibile , in maniera da evitare che non appena compia 18 anni, scivoli nella droga e finisca a vivere per strada, come sucede a molti.

La Sinistra vuole inoltre ampliare il diritto di voto ai residenti per le elezioni locali ( come quelle del 4 di Maggio), spingendo il governo centrale a modificare l’Atto Ufficiale di  Rappresentazione delle Persone  ( LOREG).

I Partiti di Destra, invece,vogliono chiudere i centri per i minori ,i centri culturali Islamici e tagliare i fondi per i programmi per l’integrazione.

Non mostrano la minima intenzione di ritirare o cambiare questa retorica stigmatizzante verso i bambini stranieri, al contrario, continuano con la loro propaganda razzista che utiliza un linguaggio xenófobo che dovrebbe essere parte del passato.

Perchè votiamo?

  • Per  migliorare gli aiuti ai bambini immigrati
  • Per mantenere aperti i centri di appoggio
  • Per dare il voto agli immigrati
  • Per fermare il razzismo

#nometiquetes

You may also like

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

SUBSCRIBE FOR

A FREE COPY OF MY

‘WEEKEND GUIDE FOR LOCALS’

 

SUBSCRIBE TO MY MONTHLY

NO-FRILLS NEWSLETTER!